• Guarda i video tratti dal MEDIOLANUM MARKET FORUM

  • Mediolanum Market Forum: La storia

  • Le foto del Mediolanum Market Forum di Ottobre 2009

  • Glossario di Economia e Finanza

    Da Azione a Subprime: 24 termini da sapere per capire il mondo dell'economia e della finanza. Un utile e sintetico glossario al link: Glossario economia
  • Un Blog dal nome: ‘Problemi – Opportunità’

    Perchè le crisi spesso diventano occasione di crescita.
    Problemi Opportunità
  • La storia della Borsa Italiana

    Sono passati ormai duecento anni dalla nascita di Piazza Affari ovvero la Borsa Italiana. La storia di Piazza Affari è la storia di due secoli di economia italiana e la ricorrenza del suo bicentenario non può perciò essere considerata di poco conto.... Per continuare a leggere l'articolo cliccare: Storia della Borsa Italiana
  • Mediolanum Market Forum 21 Aprile ’08

    ‘Mediolanum Market Forum' - II edizione: 21 aprile 2008 ore 11, Palazzo Mezzanotte. In internet streaming su mediolanumchannel.tv, da Palazzo Mezzanotte (Piazza degli Affari - Milano) importanti economisti, imprenditori e opinion leaders si confrontano sulla situazione dei mercati finanziari e dell’economia mondiale.
  • La sigla di Mediolanum Market Forum del 21 Aprile ’08

    Ecco la sigla del Mediolanum Market Forum
  • Mediolanum Market Forum del 21 Aprile ’08

    Un video sintetizza il Mediolanum Market Forum 2008...
  • Mediolanum Market Forum di Dicembre ’07

    ‘Mediolanum Market Forum' - I edizione: 11 dicembre 2007. Si è svolto nella Sala delle Grida di Palazzo Mezzanotte a Milano.
  • Siti di riferimento

  • Da Mediolanum Channel…

    Angeli e demoni della finanza: Massimo Braccialarghe e Sandro Vita interferiscono con la normale comunicazione economico-finanziaria, rispondendo alle domande piu' ricorrenti con un linguaggio insolito e sorprendente per semplicita' e chiarezza.
    Navigatori del tempo: Edoardo Lombardi e Arnoldo Mosca Mondadori ricostruiscono e analizzano i principali eventi del passato per confrontarsi con maggiore prontezza con le regole del marketing e del management.
    Family Friend: Family Friend è una serie a episodi di 2 minuti l’uno, in cui temi e questioni economico-finanziarie vengono raccontate e spiegate in modo semplice e divulgativo. Ogni puntata si apre con il 'problema' e presenta poi la soluzione (ad es. il phishing, il bancomat, gli assegni, l’antiriciclaggio e i mutui). È una guida semplice, rapida e diretta alla scoperta della verità.

Comunque anche se non ci fossero cattive notizie siamo più ansiosi del passato

corsera_paura1 (1)Un articolo del Corriere della Sera pubblicato il 10 maggio riporta uno studio condotto dall’Associazione per la ricerca sulla depressione di Torino che ha indagato sugli effetti della recessione analizzando le richieste di aiuto dall’ottobre scorso fino a marzo. Il 35% delle persone ha spontaneamente indicato la crisi come causa primaria dello stato depressivo-ansioso. La difficoltà principale, evidenziata dalle persone intervistate, è quella di “non poter organizzare il futuro”. Un’indagine simile condotta in Gran Bretagna ha stabilito che su sette milioni di inglesi con problemi di ansia e depressione, tre su due sostengono che la colpa è del crollo finanziario. Ma non è solo la crisi a preoccupare. In questo caso entra il gioco il cosiddetto “effetto rimbombo”: l’accavallarsi di eventi tragici – dall’11 settembre alla recente febbre suina, giusto per fare un esempio -, anche se non ci riguardano direttamente, creano un ‘effetto rimbombo’. Comunque anche se non ci fossero cattive notizie (e quelle che ci sono oggi viaggiano molto velocemente), siamo più ansiosi del passato”. Così commenta Gianpaolo Perna, responsabile del Centro per disturbi dell’ansia dell’ospedale San Raffaele – Turro di Milano.

La società ipermediatica e la molteplicità delle fonti di informazione

Il Mediolanum Market Forum ha affrontato il tema della “paura” nella sua accezione più vasta con una focalizzazione particolare sulla coniugazione con la grande crisi di questi mesi: il moltiplicarsi degli stati mmf2009small (4)d’angoscia è anche causato da un eccesso di informazioni e della mancanza di una nuova cultura che permetta di distinguere e metabolizzare nei tempi e nelle modalità corrette, la grande mole di notizie a cui si è esposti in ogni momento. Viviamo in una società ipermediatica e, nella prima grande crisi dell’era della proliferazione dei media, la circolazione delle informazioni sovrasviluppata e senza controllo genera un effetto volano che moltiplica le paure, paralizza le iniziative e diffonde incertezza. In questo contesto diventa sempre più urgente saper leggere i segnali in modo lucido oltre che acquisire un tipo di lettura in profondità che permette di valutare una notizia secondo parametri di importanza/vicinanza.
Info
Mediolanum Channel: www.mediolanumchannel.tv
Minisito del Mediolanum Market Forum clicca qui

Mediolanum Market Forum di aprile 2009: Massimiliano Magrini sul ‘Wisdom of Crowds’

Massimiliano Magrini, Country Manager Google Italy interviene su un tema già affrontato da Colombo: ‘L’ecosistema informativo è basato sulla ‘Wisdom of Crowds’ ed è più complesso grazie allo sviluppo tecnologico, il quale ha permesso di aumentare l’attendibilità delle informazioni presenti in rete. Ritengo che sia meglio avere delle fonti d’informazione molteplici ed interconnesse, anziché poche fonti ma centralizzate’.

L’intervento di Fausto Colombo al Mediolanum Market Forum di Aprile 2009

Fausto Colombo, Professore di Teoria e tecnica dei media e di Media e politica all’Università Cattolica Milano, afferma: ‘I nuovi media sono profondamente diversi dai media tradizionali perché la fiducia e la credibilità, secondo una logica ‘wiki’, non sono assegnate un volta per tutte ma bisogna guadagnarsele sul campo’.

La creatività è la vera risorsa dell’umanità

Durante il Mediolanum Tour ‘INAUGURIAMO L’OTTIMISMO’, in occasione di una preview del Mediolanum Market Forum, Ennio Doris, Presidente di Banca Mediolanum, si è così espresso: “La creatività è la vera risorsa dell’umanità e i momenti di crisi sono sempre stati (compreso il 1929) periodi di grande fermento creativo e fonte di ispirazione per prodotti largamente innovativi”.
inauguriamoOTTIMISMO

Paolo Scaroni: “Il Mondo che verrà” nel settore energetico

Paolo Scaroni, amministratore delegato Eni, dal palco del Mediolanum Market Forum di aprile 2009, interviene sull’importanza del progresso nel settore delle energie (rinnovabili). Due le macroaree su cui puntare: Le nuove tecnologie, che permettono di ottimizzare la quantità di petrolio estraibile da un giacimento e l’utilizzo dell’energia solare, sostanzialmente infinita per l’umanità.

Il Mediolanum Market Forum del 29 aprile 2009 è on line

Tutte gli interventi del Mediolanum Market Forum di aprile 2009 sono disponibili su Mediolanum Channel, la prima TV aziendale in Europa. Clicca qui
medchannel019